Nutrienti

GIi attivanti di fermentazione derivati dal lievito sono bio-nutrienti utilizzati come fonte di macromolecole organiche quali nucleotidi, aminoacidi, peptidi, glicoproteine, polisaccaridi, acidi grassi e steroli provenienti dalle diverse componenti strutturali della cellula quali nucleo, citoplasma, membrana e parete.

L’aggiunta di attivanti di matrice organica comporta una serie di effetti positivi al lievito sia in fase di reidratazione che durante la fermentazione alcolica.

WhatsApp WhatsApp us